giovedì 26 ottobre 2017

PASSIONE CALZE A RETE




L’estate ormai è finita da un pezzo…la moda delle calze a rete, invece, non dà segni di cedimento, anzi, vengono lanciate collezioni sempre più particolari .


Ma il dilemma rimane sempre lo stesso: con cosa abbinarle? 






RETE CLASSICA

                                                                                                                 
Con il “classico” si va sul sicuro, sia con un look casual, che con uno più elegante.

Collant a rete con maglia fine per un look discretamente trasgressivo




RETE CLASSICA - COLOR NATURALE




Rete classica in color carne, sempre più discreta, ma con un tocco di sensualità.


RETE A MAGLIA LARGA




Rete a maglia larga, per un look graffiante, ma sempre con stile







RETE CORPINO DECORATO

           


Rete con elastico decorato per dare un tocco raffinato al look anche più sportivo


RETE CON LUREX

           



Rete a maglia fine, intrecciata con lurex argento brillante, ideale anche con un semplice vestito nero







CALZINI A RETE 
 


Che siano colorati o neri, i calzini a rete sono versatili e adatti per qualsiasi occasione. Con soletta morbida che li trasforma nelle calze più comode mai indossate!















CALZINI A RETE DECORATI

           

Calzini a Rete con bordino decorato, perfetti per un tocco speciale ad un outfit casual


mercoledì 4 ottobre 2017

LO STILE PER UN’ATTESA PIÙ “DOLCE”

Alcune donne affermano che i nove mesi di gravidanza sono i più belli della vita, altre non potrebbero essere meno d’accordo con questa affermazione. Dare la vita è sicuramente uno dei miracoli più straordinari, però è evidente che il corpo femminile in questi 9 mesi subisce più trasformazioni di un camaleonte nella giungla, e lo stile ne risente profondamente.
La scelta più facile sarebbe quella di uscire di casa con il pigiama o la tuta per tutti i circa 270 giorni, però ogni donna vive dei giorni in cui vuole un certo stile per sentirsi bene con se stessa e con gli altri (sbalzi ormonali a parte).

Pinterest

A queste richieste viene in soccorso la moda prémaman, che però non sempre e non a tutte è accessibile, soprattutto per il fatto che ogni capo d’abbigliamento acquistato appositamente per la futura mamma dovrà essere indossato per un tempo relativamente breve (anche se uno o due acquisti comunque risollevano sempre l’animo femminile!)

Per questo motivo quasi tutti i blog che trattano l’argomento offrono diverse soluzioni: acquistare online, riutilizzare vecchi vestiti con qualche accorgimento (ad esempio un elastico “in aggiunta” ai jeans) oppure andare in prestito da qualche amica neomamma.

Le opzioni sono tante, però ciò che non dovrebbe mai mancare nell’armadio di una futura mamma nei mesi autunnali, invernali e per buona parte primaverili, sono i collant e i leggings, molto economici se acquistati online.
I leggings e collant prémaman hanno una struttura resistente e sagomata in grado di “abbracciare” il pancione in modo delicato, mantenendolo al caldo anche nei giorni più freddi. Spesso hanno cuciture piatte e delicate per non lasciare fastidiosi segni e possono avere una funzione riposante, per stimolare la circolazione ed evitare quei formicolii tanto amici della donna in gravidanza.

Vediamo ora in dettaglio qualche outfit da abbinare a collant e leggings, che possa darvi delle idee per essere trendy e, perché no, anche sensuali, soprattutto nei momenti in cui vi sentite molto poco “femminili”. Per ogni collant ci ispireremo ad un personaggio famoso, la cui eleganza anche in dolce attesa non può non causare una punta di invidia (vedesi la bellissima Blake Lively)

Collant anti-smagliatura




I collant anti-smagliatura sono chiamati così appunto perché la loro struttura può diminuire la possibilità che piccoli buchini si trasformino in squarci a metà gamba.
Al di là del dibattito su collant-color-carne-sì/collant-color-carne-no, sta di fatto che un paio di calze da 20/40 den sono utili per la mezza stagione, quando non fa ancora così freddo per imbacuccarsi, ma nemmeno più così caldo, soprattutto se si ha bisogno di una "doppia protezione"

Con questi collant varie sono le possibilità:
  • Vestito attillato, per chi non ha problemi a mostrare la pancia e ha una silhouette snella.
  • Vestito ampio (non troppo, per non sembrare più “grossa”) per chi vuole “mimetizzarsi”.

Online si possono trovare vestiti adatti a future mamme a prezzi molto bassi. La scelta del vestito dipende molto dal vostro stile personale, se siete sportive potreste scegliere un abito come questo, a righe, abbinato ad un cappotto o maglioncino lungo e un paio di stivali

Irene Closet

Se, invece, l’occasione è un po’ più elegante potete optare per un vestitino chiaro stile impero, con un paio di tacchi o stivali bassi. Questi modelli possono essere indossati anche “dopo”, ad esempio con una cintura alta in vita.

Pinterest


Il personaggio a cui ci ispiriamo per questo outfit è la sempre raffinatissima principessa Kate Middelton in un tailleur rosa e scarpe col tacco color beige.

PlumCherryTree
***

Collant opachi


  
Per chi non ama i collant color carne può optare per quelli scuri, ideali sia per il giorno che per la sera, a seconda dell’occasione.
Anche in questo caso, a seconda del proprio stile e gusto personale, si può spaziare tra varie possibilità di outfit. Se optate per collant da 60 den più opachi meglio un vestito colorato o comunque di un colore acceso, ma chi adora il look “total black”, anche un abito nero non passa mai di moda.

Pinterest


Tacchi sì o tacchi no? La scelta dipende da voi. Se riuscite ad indossare i tacchi anche in gravidanza senza sentire scricchiolare la schiena ad ogni passo, potreste portare delle décolleté, ma ciò non significa che un paio di stivaletti bassi non possano essere adatti.

Attesa Maternity


I personaggi celebri ai quali ci ispiriamo sono la principessa Sofia di Svezia, che indossa un vestito chiaro con un cappotto corto nero e stivaletti bassi (l’avevo detto che sono adatti 😉), e l’attrice Zooey Deschanel in un abito smanicato rosso molto ampio che può essere abbinato ad un maglioncino nero corto

Clio Make Up
***

 Leggings





Oltre ai collant, anche i leggings sono comodi e versatili, possono adattarsi ad ogni occasione e ad ogni outfit.
Per le tenute più casual i leggings possono essere indossati con una maxi felpa e un paio di Dr. Martens oppure con una camicia più aderente stile country.

Irene Closet

Come per i collant, anche con i leggings si può optare per un outfit più elegante, la maxi felpa diventa un vestitino felpato beige, mentre la camicia a quadri può essere sostituita con una camicia bianca lunga, con qualche volant oppure liscia da abbinare ad una collana colorata. 
Anche questi modelli possono essere indossati “dopo”, ad esempio con qualche modifica dal vostro sarto di fiducia (o potrebbe essere l’occasione per imparare!)

Irene Closet
Per questo stile ci ispiriamo alla fashion blogger Elisabetta Bertolini, che indossa un cappotto morbido beige, e scarpe basse con glitter, che le rende eleganti nella loro semplicità.

Elisabetta Bertolini
***

Per chi invece adora stare al caldo, ma non vuole rinunciare allo stile ecco la soluzione per le giornate più fredde:

Collant traforati in cotone



Questi collant sono fabbricati in cotone, ideali per le giornate e serate invernali e hanno un motivo ricamato chevron su tutta la gamba. Sono perfette abbinate con una maxi-felpa sul grigio e stivaloni. In questo outfit si potrebbe optare anche per un paio di parigine o gambaletti traforati, ideali sopra ad un paio di collant naturali.


Pinterest

Se non si ama i colori tono-su-tono, con questi collant potete scegliere anche per un vestitino più chic di colore rosa pallido…

H&M
…oppure ancora uno spezzato, gonna ampia scura e maglietta bianca neutra.

Mamme a Spillo


Il consiglio che diamo alla fine dei nostri articoli è sempre lo stesso: siate voi stesse, non importa se il vostro corpo sta cambiando, rimanete comunque nel vostro stile di tutti i giorni: se amate abiti attillati, indossateli! Se vi piacciono i colori sbizzarritevi e date luce alle giornate buie invernali!

Mum is Fun
E come sempre: prendete spunto e divertitevi! 😊





sabato 22 luglio 2017

CALZITALY STYLE WEEK: CALZE E CALZINI – PARTE 3

Siamo giunti al terzo appuntamento della nostra Calzitaly Style Week, dopo aver presentato vari outfit femminili (se non avete ancora letto i precedenti articoli cliccate qui) dedichiamo oggi la nostra rubrica alla moda maschile, con consigli di stile per tutti i tipi di uomo.

BlogdiModa


PER LUI: OSARE CON STILE

Si sa, gli uomini sono più semplici delle donne, però abbinare i calzini all’outfit necessita comunque di attenzione e piccoli accorgimenti, soprattutto se si scelgono calze fantasia.

Dal blog Thethref si legge che l’uomo può scegliere tra moltissime possibilità, dal calzino tono su tono al colorato alla fantasia, dove è necessaria un po’ di “ironia” per “giocare con lo stile”.

Come abbiamo visto per il mondo femminile, presentiamo qualche outfit a seconda del tipo di uomo.


L’UOMO CHE NON VUOLE CALZINI

Ci sono uomini che preferiscono mostrare la gamba nuda, sebbene in ambienti più formali non sia propriamente la scelta adatta. Anche per lui, come per la donna, la scelta può ricadere in questo caso sui salvapiedi invisibili, da indossare con scarpe o con mocassini

Scarpe-alte-Scarpe-Basse


Poi ci sono quegli uomini che alla calza non rinunciano e hanno tante opzioni a seconda dell’occasione e della tenuta.


LO SPORTIVO

Se siete amanti dei jeans o comunque di un look più casual e sportivo, avete a disposizione le più svariate possibilità, anche calzinifantasia, come questi a pois colorati su sfondo scuro. Basta fare attenzione alla fantasia che indossate: sono sconsigliati, ad esempio, calzini a pois e t-shirt a righe. 

Combinazione consigliata: jeans, una maglietta con una mini-fantasia che richiama i colori delle calze, calze a pois.

Pinterest



L’ELEGANTE

RealMenStyle

Se, per motivi lavorativi o di piacere, indossate spesso il vestito, è necessario fare attenzione non solo alla fantasia, ma anche al colore e al materiale della calza.

Solitamente con vestiti eleganti o gessati si sconsigliano fantasmini e calze corte, perché il bon ton richiede che non si mostri assolutamente la gamba. Le calze devono arrivare a metà polpaccio o al ginocchio ed essere di un materiale leggero, come Filo di Scozia.

Il calzino non deve essere per forza della stessa tonalità di ciò che indossate, ma deve creare una sorta di “stacco” tra scarpa e vestito, purché questo stacco sia “armonioso”, sia se si opta per colori scuri, che accesi.

Se si sceglie la tinta unita, l’abbinamento deve necessariamente adattarsi sia al colore delle scarpe che a quello del vestito.

Abbinamento consigliato: scarpe marroni con calze grigie e vestito grigio chiaro, oppure calze blu scuro con vestito grigio.

TheThref
***

Se invece volete osare, fatelo con stile!
Se vi piacciono i calzini colorati o a fantasia, assicuratevi che il loro colore riprenda un motivo o una tonalità che indossate, sia essa la cravatta o le mini-righe del gessato.

Eccovi due esempi di *abbinamento perfetto*: il colore delle calze a righe (ma vale per qualsiasi fantasia) riprende i colori della cravatta e della camicia.

Style Corriere



I calzini colorati sono tornati di moda in questi ultimi anni, anche se gli esperti del settore suggeriscono di non indossarli in contesti particolarmente formali, anche se secondo noi…un po’ di allegria e trasgressione non guastano mai!


Anche il terzo ed ultimo appuntamento della nostra Calzitaly Style Week è giunto al termine. Se non li avete ancora letti, “sfogliate” gli ultimi articoli sugli outfit femminili.


Naturalmente noi abbiamo proposto idee e stili diversi per le vostre giornate e serate. Sta a voi ora trovare il vostro stile personale per essere unico in ogni momento ed ogni occasione! Perciò spazio alla fantasia: scegliete la vostra calza e “siate creativi e allegri!”

giovedì 20 luglio 2017

CALZITALY STYLE WEEK: CALZE E CALZINI - PARTE 2

Dopo aver introdotto il tema che sta accompagnando la nostra settimana dello stile, questo secondo articolo è totalmente dedicato a lei. Troverete i più svariati outfit che potrebbero darvi delle idee interessanti per il vostro look quotidiano.

PER LEI: OGGI UN PO' FANTASIA

Noi donne siamo complicate, abbiamo gusti diversi non solo in base alla nostra personalità, ma all’occasione, al meteo, all’umore, all’amica, alla mamma, alla giornata, agli impegni…

Per questa ragione abbiamo pensato di raggruppare tanti tipi di donna in un solo articolo: così che possiate scegliere a quale donna corrispondete e quale abbinamento vi si addice di più.

  • La donna comoda
La donna comoda è quel tipo di donna che sceglie una comodità “sbarazzina” ed esce di casa con un paio di jeans slavati ed una felpa simpatica. 

*Abbinamento perfetto*: un paio di calze a pois

Pinterest
  • La donna elegante anche di giorno
È quella donna che non può rinunciare ai tacchi e ad un outfit elegante anche di giorno, sia per motivi lavorativi, che preferenze personali. 
*Abbinamento perfetto*:
 un paio di calze velate a pois mono o bi-colore, con delle décolleté a tinta unita.
Pinterest

  • La donna semplice
Quella donna che non vuole perdere troppo tempo nell’abbinare i vestiti: sceglie la stessa fantasia delle calze. Dopotutto, il tempo è denaro. 

www.gorgeautiful.com 

  • La donna dal look maschile
La donna che sceglie un outfit serio e “maschile”, senza però rinunciare ad un tocco di colore ai propri piedi. 
*Abbinamento perfetto*: calze a righe colorate

www.gorgeautiful.com


  • La donna colorata
Evviva l’estate! Questo tipo di outfit vuole rigorosamente calzini colorati con motivi anche sbarazzini e simpatici e vestito altrettanto colorato: non ci resta che augurarvi buon divertimento!

Thefashiontag.com

  • La donna sportiva
Per la donna sportiva uno stile semplice, ma allo stesso tempo curato: jeans corti, meglio se strappati, t-shirt colorata e calzefantasia al polpaccio.

Pinterest

Abbiamo descritto vari outfit ai quali abbinare calzini colorati. Ora date sfogo alla vostra fantasia per creare il vostro stile unico. Ma restate con noi, sabato il nostro ultimo articolo parlerà di outfit per lui.

To be continued…

martedì 18 luglio 2017

CALZITALY STYLE WEEK: CALZE E CALZINI - PARTE 1


Iniziamo il primo appuntamento della Calzitaly Style Week, la nostra rubrica che offre consigli di stile in una settimana. Questa è la settimana dedicata a calze e calzini e oggi introduciamo il tema che ci accompagnerà con tre articoli fino a domenica: il mondo dei calzini colorati; consigli di stile per lei; consigli di stile per lui.



CALZE E CALZINI: DIAMOCI UN TOCCO DI COLORE!

Sfogliando la rivista Cosmopolitan può capitare di leggere articoli di moda riguardanti i calzini. Proprio in uno di questi sono stati pubblicati i risultati di uno studio scientifico, che ha confermato che chi indossa i calzini colorati è una persona più ottimista, allegra e creativa. 

E dato che in questi tempi l’allegria sembra mancare, perché non osare un po’?

In periodo estivo le idee riguardo ai calzini si dividono nettamente: c’è chi aborrisce anche solo l’idea di coprirsi i piedi, chi invece non sa stare senza, soprattutto con le sneakers, e, seguendo le nuove tendenze, sceglie i colori più sgargianti e le fantasie più disparate per dare un tocco di colore al proprio outfit.
E non ci stiamo rivolgendo solo al pubblico femminile: da quando la moda ha alzato l’orlo dei pantaloni, sia con i tanto discussi “risvoltini” che senza, la scelta della calza si è fatta sempre più ardua e sempre più uomini, infatti, vogliono “essere ottimisti” e colorare i loro piedi con un po’ di fantasia.

Per coloro che non desiderano mostrare i calzini, però devono indossarli sotto le scarpe, la moda viene in aiuto con i salvapiedi invisibili per ogni taglia, gusto e colore.



Coloro che, invece, vogliono mostrare il calzino, hanno davanti a sé molte opzioni di cui parleremo in questa settimana.

***

PER LEI: OGGI IN TINTA UNITA

Ci sono donne che amano la tinta unita e donne che adorano le fantasie, donne che indossano calzini al polpaccio e donne che preferiscono i fantasmini. In questa rubrica settimanale daremo consigli di stile per tutte le donne e tutti i gusti.
Iniziamo dai calzini a tinta unita, senza fantasie, ma con qualche particolare in grado di dare un tocco speciale al vostro outfit.

Stiamo parlando dei calzini traforati ricamati che qui sono indossati con una gonna e maglietta dai toni pastello: un vero richiamo all’estate!

Fonte: IG - danabusato


Se invece il vostro è uno stile più rockettaro e avete una passione sfrenata per i jeans, la scelta potrebbe ricadere sul must have della primavera-estate 2017: i calzini a rete! Scegliete il vostro colore e indossateli con un paio di sneakers bianche o di Vans OldSkool!


Fonte: IG - ysabellegs | mrsmarrymeow

***

Uno degli abbinamenti più discusso di questi ultimi anni è sandali + calzini.
I gusti son gusti, però se indossati con qualche accorgimento di stile, i calzini con i sandali possono dare un tocco chic al vostro outfit.
Piccolo esempio di “accorgimenti di stile”: sandali rigorosamente con il tacco e una gonna a ruota sotto al ginocchio.
Fonte: IG - cm.enroute







Per le vostre serate eleganti abbinate questo paio di calzini lurex nero e argento con sandali brillanti che richiamano il colore della calza e un vestitino nero.




Fonte: IG - _rebeccajaynee













Per le vostre giornate super indossate un paio di calzini traforati seta con un paio di sandali pastello e un vestitino rosa. 






Chi ancora non è convinto dell’abbinamento può dare un’occhiata alle foto del Red Carpet del Festival di Cannes 2017 per trovare una Kendall Jenner elegantissima in un vestito Giambattista Valli indossato con calzini velati e sandali con il tacco.

Fonte: Glamour

Abbiamo introdotto il tema che ci accompagnerà in queste puntate della nostra Calzitaly Style Week: come indossare calze e calzini in estate mantenendo un look stiloso?

Il primo appuntamento di Calzitaly Style Week volge al termine: giovedì daremo altri consigli di stile e presenteremo outfit per lei.

To be Continued…